Cinque domande a Klau Davi

Vera magazine – Marzo 2003

Ospite fisso della premiata ditta Ventura – Gnocchi a “La grande notte del lunedì sera”, l’esperto di vip e tivù risponde alle nostre domande.

Qual è il personaggio che buca lo schermo?

La rivelazione maschile è Giovanni Floris, il conduttore di Ballarò. Credo sia uno dei pochi a fare vero giornalismo di informazione. Quello femminile Simona Ventura, una forza della natura.

E il programma più intelligente?

Correva l’anno in onda il giovedì in seconda serata su Raitre, ideato da Paolo Mieli.

Il salotto tivù al quale non parteciperebbe mai?

Sicuramente i salotti della trash tivù dove i decibel valgono più dei contenuti.

Il vip più dissacrante?

Michele Santoro. L’uomo che per definizione non accetta le mezze misure.

Quello più antipatico?

Gad Lerner. E’ l’unico volto tivù di cui ha parlato bene il Financial Times. Giornalista ottimo, paga la sua acuta intelligenza.

diMartedì

- - -

Rivedi le puntate

Quella notte sono io

La prima regola degli Shardana